Capodanno sull'Etna


Sant'Alfio - Piazza Sant'Alfio, 1, Trecastagni (CT)

29/12/2017 - 01/01/2018   10:30 - 15:30

Evento a pagamento

29 Dicembre 2017 al 01 Gennaio 2018 – CAPODANNO SULL’ETNA Capodanno sull’Etna. Perché l‘Etna experience é sempre garanzia di buon trekking e divertimento. Festeggiamo quest’anno con itinerari ad alta quota, tra 1000 a 2500 metri, i nostri percorsi classici e le varianti “fuori pista” per conoscere e goderci meglio la montagna bella. Trascorreremo gli ultimi giorni dell'anno ospiti della CASA ETNEA, turismo rurale in magnifica posizione sul versante sud della montagna, accolti da veri cultori e appassionati del vulcano. Prima o dopo cena avremo incontri con Giuseppe Riggio, scrittore e giornalista, autore di diverse pubblicazioni dedicate all'Etna ed alle emozioni che il Mongibello sa offrire. Quota: € 120,00 - Comprende servizio di guida, assicurazione Global Assistance (Travel care), organizzazione escursioni ed eventuali uso delle ciaspole in caso di neve. Altre spese: € 225,00 in camera con bagno privato; € 185,00 in camera con bagno condiviso – Comprendono: Tre pernottamenti in Turismo Rurale con sistemazioni in camera doppia e tripla, due cene e colazioni dalla sera del primo giorno fino alla mattina dell’ultimo, pranzi a sacco dei giorni 30/31 dicembre, cenone di fine anno a base di specialità tipiche locali, con selezione di vini e spumanti tutti rigorosamente “made in Sicily”. I costi non comprendono: spese di viaggio di a/r per raggiungere il luogo di ritrovo. Trasferimenti sul luogo: auto propria o noleggio pulmino per questa seconda opzione il costo sarà diviso tra tutti i partecipanti. Acconto: € 100,00 al momento dell’iscrizione. Per l’assicurazione assistenza sanitaria sono richiesti: nome, cognome, data e luogo di nascita e luogo di residenza. Numero max partecipanti: 14 Ritrovo: venerdì 29 Dicembre alle ore 10:30 Piazza Sant’Alfio - Trecastagni. Fine viaggio: Lunedì 01 Gennaio ore 15:30 Milo. Viaggio: stanziale con zaino leggero. Difficoltà: media. Ore di cammino giornaliere: dalle 3 alle 6. Attrezzatura necessaria: abbigliamento da trekking, scarpe da trekking, cappello di lana, guanti, bastoncini, ciabatte da doccia, k-way, maglione, torcia, giacca impermeabile invernale, borraccia per l’acqua e il necessario per la pulizia personale. Durata: 4 giorni /3 notti. Prenotazione entro: 04 Dicembre 2017. Note: l’escursione potrà subire variazioni a causa di eventi naturali non prevedibili ed in tale caso se possibile verrà effettuato un percorso alternativo. In presenza di neve faremo le escursioni con l’uso delle ciaspole. Guida: Salvatore Marletta: contatto 3334987946 Email: info@ciaotrekking.com; salvatoremarletta@ciaotrekking.com PROGRAMMA 29 Dicembre 2017 – Appuntamento alle ore 10:00 Piazza Sant’Alfio – Trecastagni. Ore 11,00 sistemazione nelle stanze del turismo rurale. Ore 11,30 Trasferimento al punto di partenza dell’escursione, alle pendici del cratere spento di Salto del Cane, di cui visiteremo la imponente cavità. Quindi discesa attraverso un territorio variegato (frutteti di alta quota, lave colonizzate, castagneti e leccete) e con ampi scorci panoramici direttamente sino al turismo rurale. . Recupero dei mezzi lasciati al punto di partenza con i soli autisti. Dislivello in salita: 50 metri Dislivello in discesa: 600 metri Durata Ore 3,00 circa Ore 17:30 visita al Museo Ex Voto di Trecastagni. All'interno del Santuario dei Santi Alfio Filadelfo e Cirino troviamo un interessante Museo degli ex voto, con oltre 1000 tavolette donate dai fedeli per “grazia ricevuta” nelle quali vengono descritte le circostanze in cui avvenne il “miracolo”. I manufatti presenti sono stati realizzati tra la seconda metà dell’Ottocento e gli anni Ottanta del Novecento e sono ordinati in sequenza temporale. Dell’esposizione ha recentemente scritto il National Geographic ed è in corso un procedimento per il suo riconoscimento quale patrimonio tutelato dall’Unesco. 30 Dicembre 2017 – Valle del Bove - Serra delle Concazze Dal Rifugio Citelli (1750 m.), si sale per un sentiero attraverso boschi di betulle, faggi e pini sino alla Serra delle Concazze (2090 m.) posto dove possiamo ammirare dal versante Nord Est la Valle del Bove. Lungo il primo tratto del percorso è possibile visitare una grotta, (scorrimento lavico dell’attività del 1971). Da qui si sale la cresta sino a quota 2200 m. fino a riprendere il sentiero che va in direzione Monte Frumento delle Concazze per poi scendere attraverso boschi di betulle e pini sino al punto di partenza. Percorso ad anello: ore di cammino: 6 circa, sentiero tracciato e non. Dislivello: 450 m. in salita, in discesa 450 m. Difficoltà: media 31 Dicembre 2017 – Monte Fontana - Monte Caliatu. Escursione breve ma con diversi motivi di interesse sul versante Est dell’Etna tra Monte Fontana e Monte Caliatu, visiteremo anche un’antica neviera artificiale dove un tempo si conservava la neve caduta in inverno per destinarla alla vendita durante l’estate. Com’è noto la neve veniva utilizzata soprattutto per la produzione della tradizionale granita siciliana e per rinfrescare le bevande. Belle vedute sulla parte terminale della Valle del Bove. Rientro nel primo pomeriggio al turismo rurale in modo da potersi riposare in vista del cenone di fine anno. Percorso ad anello: ore di cammino: 4 circa, sentiero tracciato e pista. Dislivello: 150 m. in salita, in discesa 100 m. Difficoltà: facile 01 Gennaio 2018 – Contrada caselle – Ilice di Carrino Dopo colazione, lasciamo Casa Etnea per dirigerci nei pressi di Contrada Caselle dove inizia la nostra prima escursione del 2018. Naturalmente non faremo una escursione impegnativa dopo la lunga notte di Capodanno ma quel poco che ci serve per smaltire tutto il cibo e spumante della sera prima. Abbiamo scelto la visita, per la sua bellezza del tronco e i rami giganti che ha, io lo definisco monumento della natura, Ilice di Carrino, un vecchio leccio di 800 anni che a solo guardarlo e abbracciarlo ti riempie pieno di energia. Percorso ad anello: ore di cammino: 3,5 circa, sentiero tracciato e pista. Dislivello: 150 m. in salita e in discesa. Difficoltà: facile

SEI UN UN ORGANIZZATORE DI EVENTI? SEI UN ARTISTA?

Registrati